29.imo Gran Prix Città di Colombo: Oro per Turini e bronzo per Avila, Gambino e Melis5

Weekend genovese per i cadetti e junior del Kumiai impegnati nel 29.imo Gran Prix Città di Colombo e buoni risultati centrati nella giornata di sabato con i cadetti mentre domenica con gli junior non e’ andata altrettanto bene. Tra i cadetti spicca la medaglia d’oro messa al collo da Lorenzo Turini, uno dei druentini più attesi alla vigilia, che nella categoria kg.+90 senza soffrire particolarmente, e con tre vittorie, ha messo in fila gli avversari affrontati conquistando meritatamente il primo posto. Nella stessa categoria il rientrante Stefano Melis, pur se ancora arrugginito per la lontananza dalle competizioni, e’ bravo a salire sul podio conquistando una pregevole medaglia di bronzo che fa ben sperare per i prossimi impegni. Matilda Avila nei kg...

Read More

0

Giunto alla sua settima edizione il Trofeo Kodokan Cerano, organizzato presso il villaggio Azzurro di Novarello (nella struttura sede del Novara Calcio) non ha deluso le attese delle società, ben 48, che hanno raccolto l’invito a partecipare alla manifestazione e cosa più importante ha regalato al Kumiai, la  prima posizione nella Classifica Finale garantendosi in questo modo anche la conquista dell’ambito trofeo. Alle spalle della società druentina in seconda posizione ha chiuso l’Unisport Judo Cavagnolo mentre al terzo posto troviamo l’Accademia Torino ed al quarto il Judo Castelletto Ticino.

Il Kumiai ha preso parte alla manifestazione schierando ben 78 atleti suddivisi nelle categorie Bambini, Fanciulli e Ragazzi che hanno conquistato 28 medaglie d’oro, 21 d’argento e

Read More

Quinti posti di Matilda Avila e Lorenzo Turini alla European Cup Cadet di Fuengirola0

Il weekend in terra spagnola, a Fuengirola per l’esattezza, si chiude per il Kumiai con due piazzamenti, pieni di rimpianti, per i quinti posto raggiunti rispettivamente da Matilda Avila nei kg.48, nella giornata di sabato, e da Lorenzo Turini quest’oggi nei kg.+90.
Si diceva dei rimpianti per le due finali valide per la medaglia di bronzo sfumate. Le chance per aggiudicarsi entrambi le finaline c’erano tutte ma il verdetto del tatami e’ stato, purtroppo, di avviso opposto. Matilda all’esordio parte alla grande marcando ippon alla britannica Stringer. Stesso spartito anche nel secondo dove la cipriota Asvesta e’ superata di wazari in un match ben interpretato...

Read More